“VOLTARE PAGINA” …Pagine per parlare di disabilità e disagio

“Voltare Pagina” è un progetto culturale che intende parlare di disabilità attraverso pagine che la
raccontano, la spiegano e la mettono al centro dell’attenzione sociale. È un’iniziativa voluta e promossa dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Torino che già da due anni ha attivato un network di comunicazione con le associazioni di malati, volontari e familiari per mettere insieme e confrontare le esperienze di aiuto maturate sul territorio e condividere domande, problemi e potenzialità. In altre parole è un tentativo di costruire insieme una nuova mappa della solidarietà ma anche una rete di informazione in cui far circolare conoscenze, competenze e cultura. L’Ordine dei Medici di Torino apre quindi le sue porte alle associazioni per diventare anche un polo culturale e di ricerca sul campo. L’obiettivo è creare una “serra creativa” di una nuova cultura su disagio e fragilità.

PROGRAMMA

Il primo appuntamento sarà l’11 giugno 2013 presso la Nuova Sede dell’Ordine Villa Raby in

Corso Francia 8 (Torino) dalle ore 17.30 alle ore 19.30.

Dalle 17.30 le associazioni si incontrano.

Alle 18.00 inizierà un confronto sul tema dell’autismo e sui problemi della comunicazione e del

linguaggio nella famiglia e nelle istituzioni

attraverso le pagine di:

PULCE NON C’E’

di Gaia Rayneri

Einaudi 2009

Sarà presente l’autrice

Coordina Monica Bardi, giornalista

Con l’intervento del centro di ricerca “Remedia

“Lingua, Autismo e Comunicazione facilitata”

Condividi e Segnala
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • MySpace
  • PDF
  • LinkedIn
  • RSS

Lascia una risposta