DONNE&FUTURO ONLUS

DONNE&FUTURO ONLUS

Il focus della nostra azione è da sempre orientato verso un intervento di tipo globale: la donna o l’adolescente è posto al centro, perché si ritiene che il suo recupero psico-fisico passi necessariamente dalla condivisione di uno specifico percorso costruito grazie ad un significativo rapporto di relazione e di fiducia con la donna o l’adolescente.

L’orientamento metodologico nella programmazione delle iniziative tiene conto del concetto di RETE, visto come modello teorico di riferimento, ove il termine “Rete sociale”, si riferisce sia alla particolare configurazione di legami che circondano ogni donna, sia all’insieme delle relazioni tra i componenti di un gruppo.

Pubblicato da: revellino 14 05 13 Nessun Commento »
Leggi Tutto

IL CISMAI

IL CISMAI

La storia dell’umanità è stata densa di violenze “culturalmente giustificate” nei confronti dei bambini, i quali sono stati sacrificati per propiziare l’esito di eventi desiderati o per scongiurare quelli temuti, sono stati soppressi a causa delle loro imperfezioni, lasciati morire nelle istituzioni o presso nutrici poco scrupolose perché non desiderati, mutilati secondo le necessità di riti religiosi, usati come manodopera per trarne profitto, crudelmente puniti per correggere le “cattive inclinazioni”, abusati e sfruttati sessualmente. Negli ultimi decenni si è andata affermando una  cultura contraria alla violenza e allo sfruttamento dei bambini, anche grazie agli interventi tesi a rafforzare le famiglie e prevenire la possibilità di abusi e trascuratezze. In quest’ottica, nel 1993 su iniziativa di alcuni centri attivi in Italia nell’ambito della tutela e cura dei minori è stato costituito il Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l’Abuso all’Infanzia – CISMAI. La presentazione ufficiale del CISMAI è stata fatta al Pre-Congress della 4a Conferenza Europea dell’Ispcan (International Society Prevention Child Abuse and Neglect) svoltasi ad Abano Terme nel marzo 1993.

Pubblicato da: revellino 08 04 13 Nessun Commento »
Leggi Tutto

AMBULATORIO BAMBI

AMBULATORIO BAMBI

BAMBI: AMBULATORIO PEDIATRIA SPECIALISTICA
Abusi e maltrattamento sull’infanzia
Tel. 0113135833-0113135832
e-mail: abusooirm@oirmsanna.piemonte.it
Fax: 0113135214
Ambulatorio “BAMBI” – Abuso Sessuale e Maltrattamento su minore
Presso l’Ospedale Infantile Regina margherita funziona dal 2002 nell’ambito del DEA un ambulatorio
dedicato alla diagnosi di abuso e maltrattamento su minore denominato “BAMBI”.
Il principio su cui si fonda l’”Ambulatorio Dedicato” è quello di ridare ad un bambino, che è stato violato
nel corpo e nello spirito, la considerazione come “persona” e la rassicurazione sul suo stato di salute
fisico.

CLICCA QUI 

Pubblicato da: revellino 25 09 12 Nessun Commento »
Leggi Tutto

Rete Dafne. Aiuto e Sostegno alle vittime di reato

Rete Dafne. Aiuto e Sostegno alle vittime di reato

Il progetto Dafne è destinato alle vittime reato che abbiano sporto denuncia o querela. Il Pubblico ministero, il personale di Polizia Giudiziaria, i rappresentanti delle Forze dell’Ordine che procedono a sentire una persona offesa possono informarla, una volta sporta denuncia o querela, della possibilità di rivolgersi alla rete Dafne.Qualora la persona offesa accetti o richieda assistenza, viene invitata a comunicare un recapito telefonico utile per essere contattata da un operatore della rete Dafne.

Gratuità:
l’accoglienza e percorsi pecialistici della Rete Dafne sono interamente gratuiti.

Pubblicato da: revellino 09 02 12 Nessun Commento »
Leggi Tutto

Associazione TAMPEP

Associazione TAMPEP

L’Associazione Tampep è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale che si propone di promuovere azioni e politiche basate sul rispetto dei diritti delle persone immigrate, anche prostitute, socialmente discriminate ed emarginate, in considerazione delle loro scelte e della loro dignità. Sul territorio le azioni sono volte a sensibilizzare la società nei confronti del fenomeno dell’immigrazione e della tratta ed a favorire l’integrazione sociale dei migranti, in particolare le donne, mirando alla costituzione di una rete efficace nella soluzione delle problematiche legate all’assistenza sanitaria e legale, all’accoglienza ed all’integrazione lavorativa.

Clicca qui.

Pubblicato da: revellino 29 01 12 Nessun Commento »
Leggi Tutto