ARCOBALENO AIDS

ARCOBALENO AIDS

L’Associazione Arcobaleno AIDS ONLUS è un’associazione di volontariato che offre supporto e servizi alle persone positive all’HIV, minori o adulti, e a quelle a loro affettivamente legate.
Nata nel 1995, è regolarmente iscritta al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato della Provincia di Torino. Dal 2002 membro I-CAB (Italian Community Advisory Board). L’Associazione è aconfessionale, non ha finalità politiche, né fini di lucro. Si ispira ai principi di solidarietà ed ha lo scopo di promuovere la crescita umana, culturale e sociale dei suoi membri e di operare nel campo del disagio e dell’emarginazione di qualunque persona interessata da patologie correlate all’HIV e delle loro famiglie, attraverso un’attività di volontariato che esprima una concreta condivisione e partecipazione morale e materiale nei confronti di tali soggetti.

Associazione Arcobaleno Aids
Via Onorato Vigliani 2
10135 Torino
011/345757
328/5692656

Pubblicato da: revellino 08 04 13 Nessun Commento »
Leggi Tutto

Associazione AISMAC

Associazione AISMAC

AISMAC nasce il 19 Maggio 2005 per volontà di due persone, Paola e Carlo Celada, che vivono un’esperienza diretta delle malattie di cui si occupa l’associazione.
Dopo anni di diagnosi e terapie sbagliate, in presenza di pareri medici discordanti e poco convincenti, difficoltà a reperire informazioni esaurienti e obiettive, smarrimento di fronte alla rarità della malattia, Paola e Carlo capiscono che per superare questi problemi è necessario creare una rete di conoscenze e informazioni perché “solo conoscendo le malattie le si può combattere”, ed è necessario unirsi agli altri malati perché “insieme si è più forti”.
Dopo la costituzione formale dell’associazione Paola e Carlo mettono a disposizione la loro esperienza per dare informazioni e sostegno agli altri malati (a maggio 2012 circa 1200 contatti).
Entrano in contatto con neurologi e neurochirurghi, enti e associazioni di malattie rare e centri di ricerca specializzati in particolare all’estero.
Nel 2005 la Regione Piemonte riconosce la Siringomielia come malattia rara.
Nel 2007 viene realizzato il sito Internet www.aismac.org.
A gennaio 2009 vengono pubblicati i risultati della prima statistica italiana su AC1 e SM viste dalla parte dei pazienti.
Nello stesso periodo pubblichiamo la traduzione italiana del “The Chiari Book”, di John Orò e Diane Mueller (stampato in 1000 copie, e attualmente quasi esaurito), e cominciamo a pubblicare la newsletter periodica “Aismac notizie”.
Nel 2009 vengono istituiti i primi referenti regionali, con l’intento di essere più vicini ai pazienti, ma anche alle strutture sanitarie e alle istituzioni locali.
Nel 2011 nascono i primi gruppi locali, su ispirazione di quelli in funzione presso le associazioni estere.
A fine anno pubblichiamo il primo libretto per bambini di Francesca Ricci “La Chiari: la buffa storia di Signor Cervello, Signor Cervelletto, Signor Midollo e Signor Liquor” e poco dopo il volume “La Malformazione di Chiari 1: una breve guida per i pazienti. Panoramica – Sintomi – Diagnosi – Trattamento“ di Rick Labuda (traduzione dal sito americano “Conquer Chiari”).
A gennaio del 2012 si realizza l’incontro dei pazienti con il dott. Bolognese, che raccoglie circa 300 adesioni da tutta Italia. In occasione della sua visita a Torino, il dott. Bolognese registra le nuove video-lezioni in italiano, che vanno ad arricchire il nutrito elenco di contributi medico-scientifici raccolti da Aismac ad uso di pazienti e medici. Clicca qui

Vedi anche:

Pubblicato da: revellino 04 10 12 Nessun Commento »
Leggi Tutto

LILA PIEMONTE

LILA PIEMONTE

LILA Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids è un’associazione senza scopo di lucro, nata nel 1987, che agisce sull’intero territorio nazionale attraverso le sue sedi locali.
Essa è costituita da una federazione di associazioni e gruppi di volontariato composti da persone sieropositive e non, volontari e professionisti, ed è organizzata attraverso:

  • una sede nazionale, con aree di servizio, finalizzata alla ricerca sulle terapie, sui comportamenti, sull’assistenza e sulla prevenzione. La sede nazionale opera per uno sviluppo delle politiche socio-sanitarie e per la crescita delle sedi che operano territorialmente
Pubblicato da: revellino 12 07 12 Nessun Commento »
Leggi Tutto

ASSOCIAZIONE PRATO ONLUS

Promuovere e favorire la varie forme di prevenzione, sostenendo l’attività delle strutture sanitarie di diagnosi e cura dell’anoressia.
TRA LE ATTIVITA’ SPECIFICHE: Informare e aggiornare gli operatori sanitari interessati alla diagnosi precoce dell’anoressia e genitori e studenti delle Scuole Medie Superiori mediante l’organizzazione di convegni, conferenze, incontri nelle scuole. Formare giovani medici, specializzandi in ginecologia, psichiatria, neuropsichiatria infantile, psicologia clinica, dietetica e nutrizione clinica Centro Amenorree, Ospedale Sant’Anna di  Torino. Il Centro Amenorree del Sant’Anna è sede  della Ricerca intervento sull’applicabilità di un iter diagnostico-terapeutico per la prevenzione delle forme più gravi di anoressia.
CLICCA QUI

Pubblicato da: revellino 05 06 12 Nessun Commento »
Leggi Tutto

Associazione Diabetici Torino 2000

c/o ASL TO 1 Distretto 3 – Via Monginevro 130
10141 Torino (TO)
Tel. 011-70954692
Fax. 011-5816600 (c/o Centro Servizi VSSP)
Email: assdiato2000@email.it

L’Associazione organizza conferenze mensili tenute da specialisti con distribuzione di materiale informativo inerente al tema trattato, in particolare le complicanze. Annualmente svolge screening della glicemia e della pressione in pubblico con l’aiuto del personale della ASL e di volontari.

Pubblicato da: revellino 22 03 12 Nessun Commento »
Leggi Tutto