COMUNICAZIONE ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI TORINO

EMERGENZA CALDO

Il Ministero della Salute ha inviato alla FNOMCeO la comunicazione sull’Accordo inerente la prevenzione degli effetti delle ondate di calore sancito il 6 giugno nella seduta della Conferenza Unificata che prevede che i Comuni trasmettano alle aziende sanitarie locali gli appositi elenchi della popolazione residente di età pari o superiore a 65 anni aggiornati al 1° aprile 2012. Le aziende avvieranno ogni iniziativa opportuna a monitorare e prevenire i danni provocati dalle ondate di calore a tutela delle persone più fragili.

L’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Torino (OMCeOTo) ha deciso di partecipare alla prevenzione dell’emergenza caldo attivando sul suo sito istituzionale (www.omceo.to.it) un collegamento diretto al Servizio Meteo dell’ARPA Piemonte.

In allegato la comunicazione della FNOMCeO

 

 

 

Condividi e Segnala
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • MySpace
  • PDF
  • LinkedIn
  • RSS

Lascia un Commento